... in frac

... in frac

martedì 25 dicembre 2012

riflesso.

Sono stanca di non trovare il senso nelle cose.
Parecchio stanca.
E mi ritrovo da sola, davanti ad uno specchio.
E mi viene difficile incazzarmi con me stessa, piuttosto non vedo nessun mio riflesso.
Così me la prendo con chi mi vede, con chi percepisce la mia presenza, quando vorrei solo scomparire.
Oppure no.
E' vero: ho perso la mortalità.
Ho ritrovato il dolore di una vita senza te, vuota di me.



Lady H.











(Frederick Leighton, 1877.)

domenica 16 dicembre 2012

sabato 15 dicembre 2012

Contagiata.

Sinceramente?
Odio i finali smielati nei film.
Quegli infiniti baci dove la gente gira attorno a sé, quelli con una gamba alzata, quelli incerti fatti di sguardi...
Lì odio perché nella realtà non c'è il tizio che ti bacia appassionatamente mentre stai sparando una minchiata dopo l'altra.

C'ho provato, lo ammetto, ma con un risultato a dir poco pietoso.
Credo che mi sarei risparmiata un sacco di litigi se il tizio mi avesse baciato per zittirmi...
Sono parecchio semplice, a dire la verità: basterebbe una carezza, un sorriso.

In realtà li odio perché li amo.
In realtà ho il mio periodo di romanticismo.
In realtà è il freddo.
In realtà è la tristezza.

In realtà è il Natale.
In realtà è arrivato il momento di guardare Bridget Jones.


Lady H.