... in frac

... in frac

giovedì 8 gennaio 2015

TheDoctor&LadyNo-Sense

2015.
Anno lontano, vicino, trascorso e passato per il Dottore, prigioniero ad Algos, ennesimo pianeta sotto assedio da parte dei temibili Dalek.
Brutalmente torturato durante l'interrogatorio il Dottore urlò qualcosa.
Forse era proprio "qualcosa".
Qualcosa di normale, di ovvio, giustificato, logico ed immediato, naturale, intuitivo.
Ma i Dalek iniziarono ad inquietarsi, a roteare agitando le armi ed a gracchiare "QUAL-CO-SA".
Ma cosa...?
Era una specie addestrata alla morte -o per lo meno a rompere la minchia, ma non programmata a ricevere  quel "qualcosa".
"Hai detto NON LO SO?!", chiese un Dalek al Dottore.
"Sssì.", rispose il Dottore, perplesso.
Forse era la prima volta che i Dalek sentivano quella semplice affermazione da parte del Dottore.
Il Dottore sapeva sempre tutto, cos'era allora quel "non lo so."?

"STER-MI-NA-RE!", urlarono in coro i robot.
Il Dottore restò immobile a pensare.
"Questo comportamento non è da loro. Mi ricorda qualcosa, qualcuno...un' umana...", iniziò a sfregarsi le punta delle dita, riducendo gli occhi a due fessure, con i Dalek che avanzavano minacciosi, fino a quando... "LADY HYDE!"
I Dalek arrestarono l'avanzata "conosci la nostra padrona Lady Hyde?"
"Indimenticabile essere umano senza un senso, certo che la conosco.
E' la vostra padrona, avete detto.
Adesso si spiega tutto...

Ma certo! La donna che non concepisce il dubbio.
Clara! Cambio di programma: si va sulla Terra. 

I Dalek non saranno più un pericolo se eliminiamo la loro guida. Dobbiamo annientare Lady Hyde.
GERONIMO!" e correndo verso il T.A.R.D.I.S seguito a ruota da Clara, scomparve tra le stelle dell'infinito universo.


Da qualche parte, sulla terra, qualcuno aveva origliato...
"Dottore, ti aspetto.
Sono pronta, me lo merito."
L.H.



p.s: non è un tentativo di sceneggiatura di un episodio di Doctor Who (perché sarebbe davvero fallimentare!), ma ciò che succede dentro la mia testa alle 2 di una lunga notte.
Non abbiate pietà di me.

3 commenti:

  1. Non ho certo pietà di te cara LadyHyde, ma anzi un senso di avvincente ammirazione, dovuta più che altro alla tua presentazione..perchè le tue sensazioni collimano con le mie,e non sto a spiegare altrimenti farei un post nel tuo blog.
    Intrigante sicuramente e per questo io mi iscrivo con piacere sperando in un tuo gradito ricambio!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella, ti ringrazio per questo bel commento e mi scuso per il mio consueto ritardo a rispondere.
      Mi sarebbe piaciuto leggere un tuo post nel mio post!
      Ricambio con entusiasmo l'iscrizione :*

      Elimina
    2. Non ti preoccupare per il ritardo, l'importante che tu sia arrivata adorabile creatura..
      Non è detto non si possa fare un mio post nel tuo ne sarei onorata..Dammi le dritte sono ai tuoi comandi...
      Felicissima della tua iscrizione, vado subito a salvare il blog!
      Bacio speciale!

      Elimina