... in frac

... in frac

sabato 8 settembre 2012

stati di insania.

Ho una fame tremenda.

Ma non è questo il discorso:
c'è sempre qualcuno meglio di me (o almeno credo); e obiettivamente è così ( o almeno credo).

Gente carismatica, positiva, incurante di se stessi.
Obiettivamente li odio.
O li invidio.
Comunque non li sopporto.

Finisco per inibirmi.
Finisco per piantare mine anti-uomo sotto i miei stessi piedi.
Mi scoppia tutto tra le mani.
"Stai tranquilla, okkei?"
E stiamo tranquilli, pazienza.

...intanto questa rabbia si trasforma in altro, in una rabbia diversa, da scaricare in modo diverso.
Fossi qui sì, ti farei del male.
Di quello mai visto.

Ma non è questo il discorso.


  • autostima: Considerazione che un individuo ha di sé stesso. L'autovalutazione che è alla base dell'a. può manifestarsi come sopravvalutazione o come sottovalutazione a seconda della considerazione che ciascuno può avere di sé, rispetto agli altri o alla situazione in cui si trova. Di norma l'a. viene meno negli stati di depressione, mentre si rafforza negli stati maniacali.


Lady H.


1 commento:

  1. certo che ci sarà sempre gente migliore di te. così come ci sarà sempre gente peggiore di te. ora, obiettivamente, te ne frega qualcosa della gente peggiore di te? no. e allora perché dovrebbe fregarti qualcosa della gente migliore di te? dall'universale al particolare, questa è logica deduttiva mia cara.

    (e soprattutto non diventare MAI amica di gente migliore di te, questo sì che è una merda).

    ah, ti amo. ma su questo non c'erano dubbi.

    RispondiElimina